Casa / Luoghi / Alara & Alara Han

Alara & Alara Han

Alara HanLe carovane in viaggio da Alaiye a Antalya e Konya accettare stata blocco a Alara Han (Locanda) dal Medioevo fino all'epoca Contempo. Il caravanserraglio quadrangolare, con ambito di 38×50 metri, in mezzo al aborigeni apparente lo scrigno orientale di Alara Creek, era congenita di blocchi di roccia vestite con simboli arresto di esso, ad eccezione delle mura orientali. L'Inn è stato in grado da puntoni triangolari e quadrangolari su tre facciate. Per l'artico è un'apertura bizzarro con sollievo compiuto del leone, coronata da un arco a sesto ribassato.

Sulla scritta consistente in sei curva sul portale, poi ricco attributi che animano il Sultano Alaaddin la data di 1232 è dato. One passes through the courtyard abaft the aperture to the bedrooms and a ample courtyard with a masjid and fountain. Alara HanL'alloggio accetta un fascio formato da volte culla con un buco in fiamme. I viaggiatori acclimatati per sedersi e balbettare nelle esedre, che aveva archi aciculari. Scuderie di anatomia del alveolari gallerie BAND locanda su tre facciate. Piccole finestre sono state aperte sulle pareti posteriori del sistemazioni nella zona di trasporto potrebbe allocuzione ai loro agenti o vedere gli animali. Nella locanda sono gli esempi da soli nella selgiuchidi architettura di console lampada a petrolio con l'anatomia di arco di un leone scolpito sulla faccia.

The entrance to Alara Han, two small quadrangular towers built on both sides of the portal, had oil embrasures and shields on the walls for security. The great hall of the inn, che è ornato, is covered with star shaped vaults. Today the caravanserai has been restored true to its authentic original and touristic Turkish Nights are organized. THE ALARA FORTRESS was built on an elevation of 300 m in the eastern direction at the point where the creek abandons the valley during the Byzantine Era. This Acropolis Fortress built to control the passageway connecting Central Anatolia to the Mediterranean was seized by bandits and used as a centre of plunder during various epochs. Hidden galleries descending down to Alara Creek through the Castle are visible. Touristic canoeing and rafting tours are organised on Alara Creek today. The area is well-known for its banana plantations.

Booking.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*